La pelle mista è una tipologia di pelle molto comune che richiede accortezze sia nella skincare sia nella realizzazione del makeup. Continua a leggere per scoprire come realizzare una base perfetta per il tuo tipo di pelle e quali prodotti applicare.

Pelle mista: quali prodotti non applicare per una base perfetta e a lunga tenuta

La pelle mista permette la realizzazione di vari tipi di basi viso, sia più idratanti che opacizzanti. Questo non vuol dire che tutti i prodotti per la base sono adatti a questa tipologia di pelle, anzi!

Nella routine per la base viso per una pelle mista:

  • non bisogna utilizzare fondotinta con una percentuale troppo alta di olii e attivi nutrienti
  • non deve essere utilizzata una cipria idratante usate per settare la zona T ( ma può essere utilizzata se si ha un contorno occhi secco solo nella zona)
  • Vietato usare un olio come primer sotto un fondotinta opaco per donare luminosità, perchè in pochi minuti la lucidità è dietro l’angolo
  • mai applicare primer luminosi nella zona T o troppo vicino ad essa: metteranno ancora più in evidenza il sebo che si andrà a formare nel corso della giornata sulla nostra pelle

Pelle mista: quali step non devono mancare nella tua routine

Indipendentemente dall’effetto finale che desideriamo, per evitare una eccessiva produzione di sebo durante la giornata che potrebbe compromettere la tenuta della nostra base, bisogna eseguire una giusta skincare con attivi purificanti e seboregolatori, per permettere la stesura dei prodotti successivi su una base adatta.

E’ consigliato una primer viso per aiutare nella tenuta della base, sopratutto quando si vuole ottenere un effetto più luminoso senza però rinunciare alla tenuta. Mai dimenticare di usare la cipria: non importa se sia in polvere libera o compatta, deve essere seboregolatrice e applicata almeno nella zona T.

Pelle mista: quali prodotti utilizzare per una base viso perfetta

Se fin ora vi abbiamo consigliato dei prodotti da non utilizzare oppure alcuni degli step indispensabili per realizzare una base viso perfetta, qui troverete tutti i prodotti più adatti per realizzare la vostra base viso se avete una pelle mista.

Dopo una accurata skincare routine, il primo step è il primer viso: sia che vogliate una base più luminosa o più opaca, un primer può aumentare e migliorare sensibilmente la tenuta della vostra base, sopratutto se preferite un incarnato più idratato. Applicare primer opacizzanti o leviganti aiuterà alla stesura del fondotinta si che abbia un finish più luminoso e sia più idratante come il Beyond Coverage Foundation, che sia più opacizzante come il 4 ever foundation.

Potete scolpire i volumi del viso sia con prodotti in polvere, che in crema, l’importante che vi ricordate di fissarli con un leggero velo di cipria in polvera libera. Dopo aver applicato il contorno occhi applicate una cipria nella zona e nella zona T.

Vaporizzate il setting spray a fine makeup e per sicurezza portate con voi delle salvettine assorbi sebo oppure una cipria compatta, per eliminare eventuali lucidità durante la giornata.

 

 

 

Write A Comment

Pin It